ti trovi qui: Home
riccione 2010: 1 bronzo + 8 record
Scritto da luca   
Venerdì 26 Marzo 2010 23:26

 

GIORNO 1 - Iniziano subito alla grande per la RNT i campionati italiani giovanili di Riccione. Nella prima giornata partono bene le nostre "matricole": Sara Zanetti è la prima a scendere in acqua alle 9 del mattino nei 50 stile, esordio positivo col tempo di 28.37 che le vale il 18° posto in calssifica. Molto bene Arianna Cemin nella stessa gara: con 28.06 migliora il proprio personale (e il record sociale assoluto), finendo in 23° posizione.

Nei 100 rana tocca a Martina Dall'agnol fare la sua prima gara ai campionati tricolori in vasca corta: splendido il passaggio a metà gara (34.57), pagato però negli ultimi metri con un arrivo "in salita". Buono comunque il tempo di 1.14.42 nuotato al mattino, a soli 4 decimi dal personale.

Conclude il primo turno di gare la 4x200 stile junior: le nostre ragazze, lanciate da un'ottima Arianna Bridi (2.08.05, record sociale che durava dal 1980) siglano la nuova miglior prestazione provinciale junior/assoluti e regionale junior migliorando il precedente primato di oltre 15 secondi! Arianna Bridi, Sara Zanetti, Marta Roggio e Arianna Cemin col tempo di 8.42.45 si classificano al 12° posto (splendido!), subito dietro le grandi del nuoto italiano.

Le nostre ragazze riescono a fare ancora meglio nel pomeriggio. Francesca Stoppa si presenta ai blocchi di partenza dei 200 delfino col 4° tempo d'iscrizione, con tutta la tensione che ne consegue. Gara splendida, all'attacco fin dalla prima bracciata, con passaggi velocissimi in linea con le migliori (31.51 - 35.42 - 36.68 - 37.16) per un tempo finale di 2.20.77, a soli 2 decimi dal personale, ma soprattutto la soddisfazione del 4° posto in Italia tra le ragazze '96!!! Considerando che lo scorso anno a Riccione (e in estate a Roma) Francy chiudeva nelle ultime posizioni, possiamo solo essere entusiasti di questa medaglia di "legno"!

Nei 200 misti e 400 stile tornano in vasca Sara Zanetti e Arianna Bridi. Bravissima la nostra Saretta nei 200 mx, 6° classificata col nuovo record provinciale ragazze (2.25.83): il dorso rimane ancora il punto debole, ma ottime come sempre le frazioni a rana e stile (42.33 - 32.38). Poi alla quarta gara in un giorno arriva un pò di stanchezza: 400 sl chiusi in 4.40.85 (23°), comunque con grinta e carattere da "veterana". Brava Sara!

Settima posizione invece per Arianna Bridi nei 200 mx con 2.22.40 (record sociale), dove una piccola incertezza all'arrivo le costa cara (con sei atlete in meno di 2"...). Nei 400 stile si presenta subito l'occasione di riscatto, e Ari sfodera una gara magnifica: per la prima volta gira sempre sotto ai 34" ogni 50, in linea con le migliori per un posto sul podio. Non basta un grandissimo 4.21.08 finale (miglior prestazione regionale junior e provinciale junior/assoluti): quinto posto a soli 94 centesimi da una medaglia... peccato. Grande Ari!

 

GIORNO 2 - mattinata tranquilla, con nessuna atleta impegnata nelle gare individuali e solo la 4x100 stile a concludere il terzo turno di gare. Ancora una volta Arianna Cemin, Sara Zanetti, Marta Roggio e Arianna Bridi non deludono le aspettative e terminano al 18° posto con 4.04.61, nuova miglior prestazione provinciale junior e assoluti. Ottimi i passaggi delle quattro frazioniste: 1.01.52 - 1.01.72 - 1.01.75 e Ari B a chiudere sotto al minuto in 59.82!

Nel pomeriggio iniziamo con i 100 delfino: prima Francesca Stoppa conferma quanto di buono dimostrato ieri con un bel 13° posto in 1.05.98 (Fra era alla prima qualificazione tricolore in questa distanza). Subito dopo Marta Roggio non è da meno e "torna" ai campionati italiani dopo un anno di assenza con una splendida gara: 1.05.28 al tocco della piastra, abbassato di oltre un secondo il proprio personale e relativo record sociale e 17° posto in graduatoria finale.

Arriviamo così ai tanto attesi 400 misti. Fantastica Sara Zanetti, quinta classificata e record regionale ragazze con 5.09.67: dopo le prime due frazioni un pò sofferte, soprattutto nel dorso, ennesimo recupero a rana e chiusura incredibile a stile che le permette di rimontare dalla penultima posizione di metà gara fino a soli 4" dal podio. Con il sesto posto di ieri nei 200 misti, Sara conferma quanto di buono aveva fatto vedere in queste specialità la scorsa estate.

E finalmente la medaglia tanto attesa e tanto cercata: per Arianna Bridi arriva il terzo posto nei 400 misti con 4.55.97, nuovo record regionale junior. Anche per lei gara in recupero dopo delfino e dorso, grande a rana e medaglia al collo solo all'ultima vasca, con un 50 stile finale incredibile nuotato in 32.03 (la più veloce di tutte). Non c'è molto da aggiungere, se non la foto del podio: brava, anzi grandissima Ari!!!

In serata continuiamo a sorridere con l'ennesima bella prova di Sara Zanetti nei 200 stile chiusi in 2.12.52 (record personale) al 20° posto e Arianna Cemin 31° nella stessa gara (anno '96) con 2.11.26.

 

GIORNO 3 - Ultimo turno di gare per le ragazze, partiamo subito alla grande con Marta Roggio che migliora il proprio personale e record sociale nei 50 delfino con 29.95, 20° posto, a coronamento di un campionato italiano davvero positivo. Molto bene anche Martina Dall'agnol nei 50 rana con 34.21, record personale migliorato nonostante una reazione poco brillante sullo start, seguita però da una gara impeccabile. Super-Sara Zanetti sembra non finire mai le energie, splendido 100 stile nuotato in 1.01.19 che le permette di risalire dal 33° tempo d'iscrizione fino al 14° posto in graduatoria (e record personale). Brava anche Arianna Cemin, sempre nei 100 stile nuotati in 1.00.47, 21° classificata e record personale sfiorato.

Concludiamo la mattinata col terzo record su tre staffette: infatti la 4x100 mista con Dall'agnol, Bridi, Stoppa e Cemin migliora il record provinciale junior/cadette e quello regionale junior con 4.28.79. Bravissime le nostre quattro ragazze che nuotano rispettivamente 1.08.91 - 1.13.79 - 1.06.11 e grande Ari C in ultima frazione - finalmente! - sotto al minuto (59.98)!

Nel pomeriggio degna conclusione di un campionato a dir poco strepitoso: ancora una quarto posto ad opera di Arianna Bridi, fantastica negli 800 stile nuotati sempre in scia delle migliori e terminati a soli 2" dal podio. Condotta di gara giustamente all'attacco con molto coraggio, piccola flessione nel finale ma arriva comunque il nuovo record provinciale junior/assoluti e regionale junior con 8.54.62 e la soddisfazione di essere la prima rarinantina a "demolire" il muro dei 9 minuti.

Classifica per società - Rari Nantes Trento 31esima su 230 partecipanti!!!

Non c'è altro da dire: le "bimbe" RNT sono state formidabili!!!

 

GIORNO 4 - Eccoci alle gare del settore maschile, iniziamo bene con un bel 50 stile di Leonardo Tomasi: partito col 33° tempo d'iscrizione, termina al 26° posto con 23.92, prima volta sotto i 24" col costumino. Senza considerare il periodo "gommato", possiamo parlare di record personale ampiamente migliorato. Bravo Leo. Meglio del previsto il 50 dorso di Stefano Sartori (non esattamente al... top della condizione :-D ), nuotati in 27.33 poco sopra al proprio personale (27.15): gara brillante rovinata da un arrivo un pò incerto. Anche per lui 26° posto in classifica.

Nel pomeriggio ottime prestazioni per Massimo Grisenti, sempre a segno negli ultimi anni ai vari campionati italiani. Bene i 200 delfino, nuotati per la prima volta nella serie dei migliori, conclusi in 2.02.29 (27.83 - 58.56 - 1.30.50 i passaggi), suo miglior tempo stagionale e solo 9 decimi superiore a quanto nuotato lo scorso anno con il costumone: in pratica, anche per Max si può parlare di record personale. Termina all'undicesimo posto tra i cadetti. Ottimi anche i 400 stile nuotati due ore più tardi: 18° posto con 4.00.24 contro un primato personale di 3.59.91 "gommato", splendida condotta di gara in progressione (57.84 - 1.58.94 - 3.00.78) e l'immancabile sprint finale al quale ci ha abituati (59.54). Peccato, sarebbe stato bello scendere sotto i 4' col costumino... sarà per la prossima volta!

Bravo anche Stefano Sartori nei 200 misti, dove riesce a gestire al meglio le poche energie disponibili: nuotate molto bene le prime due frazioni (27.56 - 1.00.43), paga un pò a rana ma riesce comunque a chiudere forte a stile in 30.05, per un totale di 2.07.76 poco superiore al tempo d'iscrizione. 19° posto in classifica e la certezza di aver dato tutto quello che si poteva. Va bene così.

GIORNO 5 - nel pomeriggio due gli atleti della RNT nella seconda serie dei 100 delfino cadetti. Bene Max Grisenti che conclude al 12° posto con 55.88, migliorando il 56.09 d'iscrizione e non lontano dal suo primato in costumone (55.3). Passaggio molto veloce per le sue caratteristiche (26.63) ma purtroppo uno dei più lenti rispetto alla concorrenza; grande come sempre il 50 di ritorno, in linea con i migliori, che gli permette di risalire la classifica di almeno dieci posizioni. Stefano Sartori finisce invece affaticato al 24° posto con 57.87.

GIORNO 6 - Ultima giornata di gara a Riccione, subito in acqua Stefano Sartori nei 50 delfino che termina in 22° posizione con 26.07, anche qui poco lontano dal suo miglior crono stagionale. Matteo Zamboni nei 50 rana paga un arrivo indeciso perdendo decimi preziosi: 31.30 il tempo finale e 28° posto in classifica. Concludiamo con la staffetta 4x100 mista che chiude al 21° posto con 4.56.03: Sartori si difende bene nel dorso (59.12), Ermanno Bertoldi dopo un passaggio super (31.44) accorcia troppo la nuotata e termina in 1.08.33, bene Grisenti in 55.64 a delfino e chiusura in 52.94 per Leo Tomasi a stile.

 

click qui > risultati completi su federnuoto

click qui > la pagina dei campionati con tutte le info

click qui > articolo dal quotidiano "l'adige" (fintrentino.it)

Commenti (7)
ottime
7 Martedì 30 Marzo 2010 15:09
Mirko.
Solo una parola: BRAVISSIME!!!!

Da rivedere l'alfabeto farfallino però!!! :-D
Grandissime!!!
6 Lunedì 29 Marzo 2010 16:51
Desi
Complimenti a tutte ragazze!!!!è davvero un piacere leggere questi risultati!Complimenti anche al coach, che come sempre fa un lavoro splendido con voi tutti!
che dire.....
5 Lunedì 29 Marzo 2010 14:02
boss
fantastiche ragazze - finalmente il sesso "debole" la fa vedere! Vi siete meritate tutto! Grandi risultati e siamo solo all'inizio !!! Brave Bravissime
Patty
non mi stavo dimenticando..nn ci stava nel commento
4 Domenica 28 Marzo 2010 22:14
giadaZ
complimenti anche a chi le allena:) GRANDE LUCA!!
WAAAOOOOOOOWWWW
3 Domenica 28 Marzo 2010 22:08
giadaZ
AHHHHHH.....PELLE D'OCA A LEGGERE I VOSTRI RISULTATI!!!MITICHE RAGAZZE...NON CI SONO PAROLE, SEMPLICEMENTE FANTASTICHE!!!!
in bocca al lupo agli ometti ora!!!! sono un' po di parte...FORZA FRATELLO!!
grandi!!
2 Domenica 28 Marzo 2010 20:09
Monica
Complimenti alle mitiche ragazze!! E' un vero piacere ogni tanto sostituire Luca per allenare tutti voi, siete una squadra fantastica....continuate così.... vi aspetto nei master!!!
BRAVISSIMEEE!!!!
1 Domenica 28 Marzo 2010 19:15
COMPLIMENTI DAVVERO A TUTTE QUANTE!!!
 
Joomla! Template by Red Evolution, modified by "RNThc" - Joomla Web Design
Rari Nantes Trento - via Bettini 7/a - Trento - tel/fax 0461921366 - P.I.01479820225
ShinyStat Free cookie policy