ti trovi qui: Home
corsi di nuoto per bambini

La Rari Nantes Trento è una Scuola Nuoto riconosciuta dalla Federazione Italiana Nuoto (F.I.N.) ed un Centro di Avviamento allo Sport del CONI. Tale qualifica rappresenta la migliore garanzia della qualità che una Scuola Nuoto possa offrire ai suoi utenti, riguardo la didattica, l'organizzazione e la professionalità. Il livello raggiunto nelle diverse competizioni dagli atleti della nostra squadra agonistica costituisce la conferma della qualità e bravura degli istruttori ed allenatori che lavorano con noi.



 

calendario e orari dei corsi presso le piscine di

Madonna Bianca - Mattarello - Povo - Cristo Re - Cognola

 


 

L'attività didattica è rivolta ai bambini e ragazzi di età compresa tra i 3 ed i 12 anni. La finalità della nostra Scuola Nuoto è quella di educare attraverso l’acqua, contribuendo ad uno sviluppo equilibrato della personalità e del fisico del bambino, e di favorire l’apprendimento delle nuotate, dei tuffi e delle virate per un eventuale avviamento a questo splendido sport.

Nei primi livelli di apprendimento i corsi si svolgono con un numero massimo di 6 bambini, in modo tale da dedicare la giusta attenzione ai progressi e allo sviluppo didattico dei piccoli nuotatori in una fase importante della loro crescita.

L'accesso ai corsi, suddivisi in cinque livelli in base alle capacità degli allievi, avviene dopo la valutazione tecnica dell’istruttore. Alla fine del corso si svolgono le prove di brevetto e viene rilasciato un diploma di merito di fine corso.

 

CORSO NEONATI (dai 6 mesi ai 3 anni)

L'attività si pone l'obiettivo di stimolare la naturale propensione all’acquaticità, favorendo lo sviluppo fisico, intellettivo e sociale del neonato; per questo motivo è previsto un percorso di minimo 10 incontri.

Con la partecipazione del genitore ed utilizzando il gioco, si accompagna il neonato dal primo approccio con l’acqua, alle immersioni ed ai tuffi. Vengono rispettati i tempi ed i desideri del piccolo, evitando così tutte le situazioni di tensione che influiscono negativamente sul rapporto con l’acqua ed il percorso di crescita psicofisica del bambino.

1° - AVVIAMENTO al nuoto

Il primo corso, il più importante. Attraverso il gioco il bambino familiarizza con questo "nuovo" elemento, e senza aiuto di attrezzi (braccioli, occhialini, ecc...)  impara ad avere un approccio positivo con l'acqua, la gioia di immergersi e di galleggiare come un pesciolino.

2° - PRINCIPIANTE

Per accedere al II° livello il bambino deve avere una buona confidenza con l’acqua (immergersi con la testa) e saper galleggiare in maniera autonoma ("stellina").

In questa fase si acquisiscono i preliminari tecnici attraverso un apprendimento più consapevole (svolto però ancora in un clima fortemente gioioso) e si gettano le basi per il futuro insegnamento del nuoto.

Gli obiettivi proposti con questo livello sono: imparare lo scivolamento prono e supino, la respirazione frontale al bordo , la battuta di gambe a dorso e a stile libero, oltre ai primi rudimenti delle bracciate.

3° - INTERMEDIO

Per il III° livello il bambino deve saper fare gli scivolamenti a dorso e a stile libero con la battuta di gambe, aver appreso la tecnica della respirazione frontale al bordo e un accenno della bracciata.

Gli obiettivi proposti con questo livello sono l’acquisizione di una buona autonomia in acqua, con coordinazione dei movimenti di braccia, gambe e respirazione, al fine di raggiungere una forma “grezza” ma completa della nuotata a stile libero e dorso ed una prima introduzione della gambata a rana. Inoltre si passa gradualmente dalla vasca didattica (80 cm) alla vasca grande (160 - 210 cm).

4° PERFEZIONAMENTO

Per il IV° livello si richiede la tecnica corretta della respirazione ed aver imparato le basi delle nuotate a dorso e stile libero.

Nel corso si perfeziona la coordinazione e la tecnica della nuotata completa a dorso, stile libero e rana, che diventano sempre più fluide e  naturali, oltre al tuffo di testa dal bordo e dal blocco. L'obiettivo principale è il raggiungimento di una presa di coscienza sempre più ricca e consapevole dei propri movimenti, finalizzati alla completa autonomia degli spostamenti in acqua.

5° PROPAGANDA (preagonismo)

Terminato il corso di perfezionamento, nel gruppo “propaganda” vengono sviluppate ulteriormente le capacità acquisite e la conoscenza degli stili di nuoto, delle partenze e delle virate, acquisendo sempre maggiore autonomia e fiducia. E’ possibile frequentare il corso durante tutto il periodo dell'anno, nel corso del quale i bimbi partecipano alle prime "gare" (ma sarebbe più corretto chiamarle "feste"!!!). Si acquisiscono inoltre le basi necessarie per proseguire eventualmente nel nuoto agonistico.

 

NUOTO SINCRONIZZATO

Coreografie in acqua a tempo di musica, dai 5 ai 14 anni per bambini e bambine con ottima acquaticità proponiamo lezioni sia in acqua che in palestra.

NUOTO PER SALVAMENTO

Questa specialità è finalizzata a simulare agonisticamente una situazione più o meno veritiera di salvataggio in acqua, con undici tipologie diverse di competizioni; è necessario saper nuotare bene.

PALLANUOTO

Il gioco della pallanuoto non ha bisogno di presentazioni, sia per bambini (under 10) che per ragazzi e adulti.

 

click qui > regolamento corsi

 
Joomla! Template by Red Evolution, modified by "RNThc" - Joomla Web Design
Rari Nantes Trento - via Bettini 7/a - Trento - tel/fax 0461921366 - P.I.01479820225
ShinyStat Free cookie policy