ti trovi qui: Home
Arianna Bridi campionessa italiana cadette nei 5.000 metri!!!
Scritto da luca   
Domenica 14 Aprile 2013 21:19

Fantastica vittoria nei 5.000 metri cadette per Arianna Bridi ai Campionati Italiani di Nuoto di Fondo Indoor in corso di svolgimento allo Stadio del Nuoto di Riccione, gara che inaugura la stagione delle lunghe distanze in attesa di cimentarsi in acque libere.

Dopo i due argenti vinti in questa manifestazione nel 2011 e 2012, Arianna parte determinata a conquistare il gradino più alto del podio della sua categoria e fin dalle prime bracciate inizia a staccare le dirette avversarie stando nella scia del terzetto di testa: 11’27” – 11’38” – 11’43” i passaggi dei primi 3 km che la portano a gestire un vantaggio di oltre 30” sulle rivali. Superato brillantemente un piccolo momento di crisi dopo 45 minuti di gara con qualche bracciata… a dorso (4° km in 11’50”), Arianna ritrova subito il passo giusto e nuota l’ultimo chilometro con un margine sempre più rassicurante sulle inseguitrici (ultimo km in 11’49”).

Nonostante la medaglia d’oro già al collo, non può mancare lo sprint finale nella vasca numero 100 (32.9”!!!) che le permette di fermare il cronometro a 58'27"27, alla media incredibile di 1’10.14 ogni 100, tempo inferiore di oltre 60” al suo record regionale cadette/assolute stabilito l’anno scorso!!! Entusiasmante anche il quinto posto nella classifica individuale assoluta e il sesto posto nella classifica per società. Si conclude così una settimana esaltante per la RNT: dopo le enormi emozioni regalateci dalle nostre ragazze ai campionati assoluti, è arrivata la soddisfazione di una medaglia tricolore. E del metallo più prezioso. Grandissima Ari!!!

Lunedì mattina c’è ancora tempo per un ultimo sorriso nella vasca di Riccione con la splendida gara di Valentina Donini impegnata nella seconda serie dei 3.000 metri ragazze (nate 2000). All’esordio in una gara così particolare, per di più in vasca lunga alle ore 8:30, non abbiamo riferimenti per impostare una qualche andatura: si parte semplicemente per stare nelle prime posizioni. Dopo 500 metri Vale si trova in quarta posizione, quando arriva un po’ di male alla milza che la rallenta vistosamente, facendola scivolare tra le posizioni di coda: senza perdersi d’animo aspetta qualche vasca che passi il dolore per poi iniziare una lenta ma inesorabile rimonta.

Superando un’avversaria dopo l’altra, si arriva così a due vasche dalla fine con in palio il secondo posto: ultimo 100 nuotato alla grande in 1.11.4 e mano davanti sulla piastra con il cronometro che si ferma a 38’59”59. In una gara apparentemente “disordinata”  non si può fare a meno di notare i passaggi-fotocopia dei 3 km (13’01” – 13’00” – 12’58”) e la sua capacità di saper gestire questo tipo di gare in maniera molto naturale nonostante la giovane età. Al termine della prima serie il riepilogo vede Valentina Donini affermarsi al decimo posto in Italia, e grazie ai suoi preziosi punti troviamo la RNT in 17° posizione nella classifica ragazze: bravissima!!!


click qui > la pagina dei campionati su federnuoto

clik qui > risultati completi

click qui > rassegna stampa

 
Joomla! Template by Red Evolution, modified by "RNThc" - Joomla Web Design
Rari Nantes Trento - via Bettini 7/a - Trento - tel/fax 0461921366 - P.I.01479820225
ShinyStat Free cookie policy