ti trovi qui: Home
Riccione 2018: tutti i risultati!!!
Scritto da luca   
Mercoledì 21 Marzo 2018 15:08

Tutto pronto allo Stadio del Nuoto di Riccione per i criteria nazionali giovanili: le ragazze in acqua per prime da venerdì 23 marzo fino a domenica 25, quindi i maschi fino a mercoledì 28. Qui sotto tutte le news giorno per giorno dei campionati, il programma con i nostri atleti qualificati per la rassegna tricolore, ai quali va il più grande "in bocca al lupo!" da parte di tutta la RNT, ed alcuni link per seguire le gare in diretta:

GIORNO 1 - Nella prima sessione di gara apriamo i criteria 2018 con i 50 stile di Valentina Donini, un buon 26.52 nuotato al mattino ad un decimo dal personale, utile per rompere il ghiaccio con la vasca di Riccione che le vale il 23° posto tra le cadette italiane; più tardi le nostre mitiche ragazze affrontano la prima delle loro tre staffette, in teoria quella “facile” visto il tempo limite già nuotato abbondantemente ai recenti provinciali. Nonostante l’emozione del primo giorno, tutte nuotano sotto al proprio personale e Giulia Sorrentino (2.11.26), Martina Oieni (2.17.73), Nadin Filippi (2.13.41) e Valentina Manara (2.12.23) si piazzano al 22° posto in classifica con 8’54”63.
In serata tocca alla nostra Letizia Baldessari scendere in acqua nei 400 stile, per la prima volta qualificata in prima serie con il decimo crono d’iscrizione: un pizzico di emozione “extra” ed un passo iniziale giustamente elevato per seguire le migliori (1.02.0 ai 100 e 2.09.4 ai 200 in quinta posizione) rendono difficile gestire la gara in negativo come da abitudine e chiude in 4.22.58, eguagliando al centesimo il proprio personale e piazzandosi ad un buon 9° posto tra le junior 2003.
GIORNO 2 - Doppia staffetta 4x100 stile RNT in tarda mattinata, nella categoria cadette Valentina Donini (57.16), Alessia Dell’Anna (1.00.47), Letizia Baldessari (59.91) e Giorgia Zanetti (59.74) si piazzano in 13^ posizione con 3.57.28, tempo purtroppo distante dal record provinciale nuotato alla Brema qualche mese fa, quando si meritarono in ogni caso la qualificazione ai Criteria. Hanno ragione di sorridere le nostre “piccole” per la loro seconda prova di squadra: nella staffetta sulla carta “difficile” dimostrano grande grinta e determinazione spostando il cronometro di 3” rispetto ai recenti campionati provinciali: Valentina Manara (1.02.19), Martina Oieni (1.04.21), Nadin Filippi (1.01.73) e Giulia Sorrentino (1.00.47) nuotano in 4.08.60 per un buon 40° posto in classifica, abbondantemente sotto al tempo limite richiesto per la manifestazione. Brave!!!
Nel pomeriggio registriamo due prestazioni simili, anche se con diverse aspettative e motivazioni, per Giorgia Zanetti nei 100 delfino (19^ con 1.03.21) e Valentina Donini nei 200 stile (26^ con 2.04.15), riscontri cronometrici nuotati più volte nel corso della stagione in situazioni differenti: le nostre “veterane” hanno già dimostrato di valere meno di questi tempi. Peccato.
Buona prestazione quindi per Letizia Baldessari nella seconda serie dei 200 stile junior, decisamente più controllato di ieri il passaggio a metà gara (ottava con 1.01.9) e ottima chiusura nel finale (31.94 – 31.24) per risalire in terza posizione abbassando il proprio personale a 2.05.13. Dodicesimo posto in graduatoria al termine della gara, bene così.
GIORNO 3 – In mattinata abbiamo la nostra Valentina Donini impegnata nella prima serie dei 100 stile: come ieri rimane un punto interrogativo sulla sua prestazione, un 57.48 che non le rende merito. Poco dopo apre comunque la 4x100 mista cadette con una frazione a dorso da 1.03.85 ad un decimo dal personale, seguita da Sofia Zecchini (rana - 1.16.82), Giorgia Zanetti (delfino - 1.04.43) e Alessia Dell’anna (stile - 1.00.05… ci siamo quasi ;-) per un crono finale di 4.25.15 che le piazza al 23° posto in classifica.
Infine si meritano un applauso le nostre “piccole” che nella staffetta… “impossibile” riescono a sfiorare il tempo limite di soli 3 decimi, migliorandosi comunque alla grande rispetto ai provinciali e terminando in 41^ posizione con 4.38.39 grazie alle ottime frazioni di Valentina Manara a dorso (1.08.92), Oieni Martina a rana (1.22.46), Nadin Filippi a delfino (1.07.24) e Giulia Sorrentino a stile (prima volta sotto al “muro” del minuto con 59.77). Bravissime!!!
Nel pomeriggio ultima fatica per Letizia Baldessari nella seconda serie degli 800 stile, gara impostata su un ritmo troppo lento fino a metà gara (4.32.0) seguita da un finale decisamente più brillante (4.30.0) che le consente di recuperare parecchie posizione negli ultimi 100 metri concludendo in 12^ posizione nella classifica finale, a pochi decimi dal personale.

GIORNO 4 – Iniziamo la tre giorni dedicata al settore maschile con l’esordio ai Criteria italiani della nostra matricola “R” Matteo Gusperti impegnato nella seconda serie dei 50 stile ragazzi, dove riesce a contenere l’emozione e a nuotare una buona gara nonostante qualche incertezza nella prima vasca: con 24.75 si piazza al 26° posto in classifica, per lui si tratta del secondo miglior crono ad un solo decimo dal 24.65 che gli era valso la qualificazione tricolore, oltre alla seconda volta sotto ai 25". Niente male per una matricola, buona la prima ;-)
Nel pomeriggio abbiamo due atleti ai blocchi di partenza dei 200 delfino, il capitano Mattia Antonelli e la nostra matricola “T” Pietro Delladio. Gara strepitosa per Mattia, che raccoglie meritatamente i frutti dei suoi allenamenti, gestita in perfetta progressione, senza forzare il passaggio (27.5 – 30.7) per risalire nella seconda metà gara (31.4 – 31.9) dall’ultima alla quarta posizione della sua batteria e portare il proprio record personale a 2.01.62, risultato che assume ancora più valore considerando che due anni fa nuotava la distanza in 2.11.4. Conclude al 14° posto tra i cadetti italiani, grande Mat!!!
Non è da meno la prova di Pietro nei 200 delfino ragazzi (2002), dove affronta l’impatto con lo Stadio del Nuoto con la consueta determinazione di ogni allenamento (o meglio, ogni minuto di ogni allenamento). Decisamente buono il suo riscontro cronometrico di 2.10.10, costruito su un passaggio veloce (28.5 – 32.7 – 33.6 i primi 150 metri) al quale è mancata solo l’ultima frazione (35.2), inevitabile dopo aver finalizzato la preparazione ai provinciali delle scorse settimane, quando nuotò il tempo limite di 2.09.22. Ottimo il suo piazzamento in graduatoria al 26° posto, “miracoloso” considerando che i primi 200 delfino della sua carriera sono stati nuotati... a dicembre! Bravo Pietro!!!

GIORNO 5 – Mattinata impegnativa per i nostri ragazzi, iniziamo con i 100 dorso di Matteo Gusperti che dopo l’emozionato esordio di ieri sfodera una grande partenza e un passaggio coraggioso a metà gara (28.60), buone anche le due vasche di ritorno in 32.25 per un tempo finale di 1.00.85, “pareggiando” il suo secondo miglior crono di sempre a pochi decimi da personale. Scorrendo la classifica lo troviamo in 24^ posizione: bravo Gus!!!
Altro sorriso per Mattia Antonelli, in vasca nella gara veloce del delfino: gara senza sbavature fino all’arrivo, dove lascia qualche decimo sul tocco della piastra un po’ “lungo”, ma sufficiente per fermare il cronometro a 24.74, con la soddisfazione del record personale e della prima volta sotto al “muro” dei 25”. Tredicesimo classificato tra i cadetti italiani, niente male!!!
“Quasi” matricola anche per Jovan Ilievski nei 200 rana ragazzi, qualificato per la prima volta in una gara individuale a Riccione: paga un pizzico d’emozione ed una preparazione finalizzata ai provinciali, ma porta a casa comunque una gara più che onesta con 2.25.72, un paio di secondi sopra al proprio personale, piazzandosi in 22^ posizione. Considerando i tanti sfortunati “stop” di questa stagione, merita un applauso per la perseveranza: bravo Jovan!!!
Concludiamo in bellezza con la 4x100 stile ragazzi, formata praticamente da tre matricole e mezza: per nuotare sotto al tempo limite serviva una grande prova di squadra e nessuno dei nostri ha deluso le aspettative. Lanciati da Matteo Gusperti col proprio record personale (55.31), volano in acqua Pietro Delladio (55.79), Francesco Zanetti (56.56) e Jovan Ilievski (54.66) arrivando a migliorare di due secondi il record RNT nuotato ai criteria prvinciali portandolo a 3.42.32. Bravi ragazzi!!!
Nel segno della continuità con le passate stagioni, non possiamo mancare all’appuntamento coi 100 delfino e presentiamo tre atleti alla partenza: da applausi la prestazione di Mattia Antonelli, nel gruppo a metà gara con un passaggio “facile” a 25.32 e scatenato nell’ultima vasca dove riesce a mettere le mani davanti a tutti nella seconda serie cadetti, portando il personale a 54.47 per il miglior piazzamento della sua carriera in un campionato italiano, un ottavo posto che vale come una vittoria (lo scorso anno fu 28°, negli anni precedenti non qualificato), ma soprattutto la consapevolezza di essersi goduto ogni singola bracciata di questa ultima apparizione ai Criteria giovanili.
Il testimone passa idealmente nelle mani di Pietro Delladio, autore di una prova decisamente positiva nei 100 delfino ragazzi 2002, conclusa al 25° posto in 58.48 ad un decimo dal personale con un bel passaggio a metà gara (27.41) e un 50 di ritorno grintoso (31.07), un pieno d’esperienza per il futuro: bravo Pietro!
Sensazioni non buone per Matteo Gusperti nel pomeriggio, più che al cronometro diamo un’occhiata al… termometro ;-) peccato, non ci voleva. Merita comunque un applauso per essere salito sul blocco: archiviamo il suo 29° posto con 1.02.91, la prossima volta potrà solo andare meglio!

GIORNO 6 - Ultima fatica per i nostri super-ragazzi impegnati nella 4x100 mista con l'obiettivo di replicare il risultato ottenuto ai recenti provinciali, impresa non facile visto il contesto decisamente diverso di oggi: recuperiamo in extremis Matteo Gusperti che apre con una generosa frazione a dorso in 1.00.99, seguito dall'esordio ai criteria di Matteo Bazzanella a rana (1.09.72), dalla conferma di Pietro Delladio nel delfino (58.91) e da una grande chiusura di Jovan Ilievski a stile (54.08). Tempo finale 4.03.70 per le nostre matricole che si piazzano al 35° posto in classifica: missione compiuta ;-)


venerdì 23 marzo - mattino

Valentina Donini - 50 stile - 23° classificata - 26.52

4x200 stile ragazze - Sorrentino, Oieni, Filippi, Manara - 22° classificata - 8.54.63

venerdì 23 marzo - pomeriggio

Letizia Baldessari - 400 stile - 9^ classificata - 4.22.58 - record personale

sabato 24 marzo - mattino

4x100 stile cadette - Donini, Zanetti, Dell'anna, Baldessari - 13^ classificata - 3.57.28

4x100 stile ragazze - Manara, Oieni, Filippi, Sorrentino - 40^ classificata - 4.08.60

sabato 24 marzo - pomeriggio

Giorgia Zanetti - 100 delfino - 19^ classificata - 1.03.21

Valentina Donini - 200 stile - 26^ classificata - 2.04.15

Letizia Baldessari - 200 stile - 12^ classificata - 2.05.13 - record personale

domenica 25 marzo - mattino

Valentina Donini - 100 stile - 22^ classificata - 57.48

4x100 mista cadette - Donini, Zecchini, Zanetti, Dell'anna - 23^ classificata - 4.25.15

4x100 mista ragazze - Manara, Oieni, Filippi, Sorrentino - 41^ classificata - 4.38.39

domenica 25 marzo - pomeriggio

Letizia Baldessari - 800 stile - 12^ classificata - 9.02.07

lunedì 26 marzo - mattino

Matteo Gusperti - 50 stile - 26° classificato - 24.75

lunedì 26 marzo - pomeriggio

Mattia Antonelli - 200 delfino - 14° classificato - 2.01.62 - record personale

Pietro Delladio - 200 delfino - 26° classificato - 2.10.10

martedì 27 marzo - mattino

Matteo Gusperti - 100 dorso - 24° classificato - 1.00.85

Mattia Antonelli - 50 delfino - 13° classificato - 24.74 - record personale

Jovan Ilievski - 200 rana - 22° classificato - 2.25.72

4x100 stile ragazzi - Gusperti, Zanetti, Delladio, Ilievski - 42° classificati - 4.42.32 - record sociale

martedì 27 marzo - pomeriggio

Mattia Antonelli - 100 delfino - 8° classificato - 54.47 - record personale

Pietro Delladio - 100 delfino - 25° classificato - 58.48

Matteo Gusperti - 100 delfino - 29° classificato - 1.02.91

mercoledì 27 marzo - mattino

4x100 mista ragazzi - Gusperti, Bazzanella, Delladio, Ilievski - 35° classificati - 4.03.70

la pagina dei criteria su federnuoto > click

elenco iscritti > click

risultati > click

archivio RNT > click

 
Joomla! Template by Red Evolution, modified by "RNThc" - Joomla Web Design
Rari Nantes Trento - via Bettini 7/a - Trento - tel/fax 0461921366 - P.I.01479820225
ShinyStat Free cookie policy