ti trovi qui: Home
Criteria 2019 @ Riccione: Alessandra Gusperti oro 100 rana!!!
Venerdì 15 Marzo 2019 00:24

Tutto pronto allo Stadio del Nuoto di Riccione per i criteria nazionali giovanili: le ragazze in acqua per prime da venerdì 15 marzo fino a domenica 17, quindi i maschi fino a mercoledì 20. Qui sotto tutte le news giorno per giorno dei campionati, il programma con i nostri atleti qualificati per la rassegna tricolore, ai quali va il più grande "in bocca al lupo!" da parte di tutta la RNT, ed alcuni link per seguire le gare in diretta:

GIORNO 1 – Iniziano alla grande i Criteria 2019 per i nostri colori con l’esordio in questa manifestazione per la nostra matricola “rosa” Alessandra Gusperti, sui blocchi di partenza dei 100 rana con il quarto tempo d’iscrizione: subito nelle posizioni di testa dalle fin prime bracciate (34.98, terza a metà gara), si scatena nell’ultima vasca riuscendo a toccare la piastra davanti a tutte per 2 centesimi, una splendida medaglia d’oro davvero meritata. Ottimo il riscontro cronometrico di 1.13.70, che le vale il record sociale della categoria ragazze, e quasi 10” meno di quanto nuotava l’anno scorso!
Aggiorniamo sempre volentieri il nostro glorioso albo d’oro (CLICK) e aggiungiamo il nome di Alessandra Gusperti tra i nostri campioni del nuovo millennio (CLICK); le precedenti medaglie rarinantine ai Criteria risalivano a Riccione 2015, l’ultima vittoria era stata quella di Francesca Stoppa del 2014: senza dubbio di buon auspicio per il futuro!
Una vittoria conquistata col sorriso e la naturalezza da sembrare quasi “facile”, consapevole che la strada da fare è ancora lunga… ma oggi è giusto festeggiare: brava Ale!!!

Nemmeno il tempo di riprendere fiato che ritroviamo la nostra ragazza classe ‘2006 alla partenza dei 50 stile libero: nella gara a lei meno congeniale porta a casa un buon 41° posto con 28.43, non lontana dal personale.

A fine mattinata ecco la prima delle nostre super-staffette, la 4x200 junior lanciata alla grande in prima frazione da Valentina Manara col proprio record personale (2.08.94), seguita da Nadin Filippi in netta ripresa (2.11.80) e dalla matricola “blu” (verde?) Lisa Eisendle con 2.12.49. Chiusura degna di nota per Giulia Sorrentino con 2.07.73 per un crono finale di 8.40.96 che le vede piazzarsi al 21° posto in Italia, davvero un bel risultato per le ragazze della nostra squadra considerando la preparazione finalizzata alle qualificazioni provinciali di inizio marzo e qualche sfortunato “stop” dell’ultimo periodo. Sfiorato per pochi centesimi il nostro record sociale, con la possibilità di rifarsi alla prossima occasione per le nostre classe ‘2004 che saranno junior anche la prossima stagione: avanti così!!!

Nel pomeriggio altra prima serie per Alessandra Gusperti, alla corsia 1 con il settimo tempo d’iscrizione nei 200 misti ed un podio apparentemente fuori portata: dopo le frazioni a delfino (32.05) e dorso (37.68) inizia una bella rimonta che la vede risalire bracciata dopo bracciata a rana (41.09) e a stile (33.01) fino al quinto posto finale ad 1” dal podio. Si migliora ancora portando il personale a 2.24.64, lasciando intravedere ampi margini di miglioramento in tutte le fasi di gara. Bravissima!!!

Prima serie dei 400 stile junior 2003 e ottavo crono d’iscrizione per Letizia Baldessari, a testimonianza di una stagione decisamente in ripresa costellata da numerosi primati personali: dopo un buon passaggio veloce a metà gara (1.01.46 – 2.08.17) non riesce la consueta progressione nel finale (1.08.40 – 1.06.89) per un crono finale di 4:23.10 che le vale il 17° posto in classifica, comunque la sua seconda miglior prestazione stagionale sulla distanza e con la possibilità di rifarsi domani nei 200: forza Leti!

GIORNO 2 – Al mattino Alessandra Gusperti affronta la sua quarta gara ai Criteria, si parte dal blocco numero 8 della seconda serie dei 200 rana grazie al 18° tempo d’iscrizione: senza nulla da perdere, sfodera una gara tutta grinta e determinazione, in testa dalla prima all’ultima bracciata. Ottima la gestione di gara (36.20 – 40.54 – 42.24 – 42.66) che le permette di dominare la batteria e abbassare il personale a 2:41.64. Nella prima serie solo cinque atlete nuotano un crono migliore, con Alessandra che risale così la classifica fino ad un inaspettato 6° posto tra le ragazze italiane: bravissima!!!


Al pomeriggio iniziamo con i 100 delfino della nostra Giorgia Zanetti, una gara “speciale” come la nostra “capitana”: alla sua ultima partecipazione ai Criteria inevitabile un pizzico di emozione “contagiosa”. 1.03.17 il suo crono finale (29.06 – 34.11) per il 28° posto in graduatoria, confermata la posizione della quale era accreditata alla vigilia sulle liste di partenza: mai come questa volta, la cosa più importante era “essere qui”. E' stato bello ;-) Brava Gio!!!

Seconda serie dei 200 stile libero junior 2003 per la nostra Letizia Baldessari, gara che riesce a gestire in maniera ottimale pur con un passaggio velocissimo a metà gara (29.36 – 31.84) anche nella seconda parte (32.30 – 32.12), fermando il cronometro a 2.05.62, non distante dal suo record nuotato a febbraio e seconda miglior prestazione stagionale. Termina al 26° posto in Italia, niente male!

Gara numero cinque per Alessandra Gusperti che non smette di stupire: dal 37° tempo d’iscrizione risale la graduatoria fino al 21° posto finale dei 200 stile ragazze grazie all’ennesimo primato personale migliorato con 2:11.22, lasciando intravedere anche qui ampi margini di miglioramento pur in presenza di una gestione di gara già interessante (30.66 – 33.61 – 34.24 – 32.71 i suoi passaggi). Domani ultimo giorno… meno una!!!

GIORNO 3 – Ultima sessione di gare allo Stadio del Nuoto di Riccione, ultima fatica per Alessandra Gusperti che si prende la soddisfazione di scendere per la prima volta sotto al “muro” del minuto nella seconda serie dei 100 stile, sorprendendo le avversarie dalla corsia laterale e toccando per prima la piastra d’arrivo. Quarto piazzamento nella Top-10 di questi campionati grazie al crono di 59.68 che la porta dal 20° fino al sesto posto in classifica finale. Super-Ale!!!

Al termine della sezione femminile diamo uno sguardo alla classifica per società: RNT al 20° posto nella classifica "ragazze" e 50° nella classifica generale!!! Bravissime!!!

GIORNO 4 – Iniziamo quindi la tre-giorni di gare dedicata al settore maschile con Matteo Gusperti nella seconda serie dei 50 stile libero, dove si piazza al 16° posto in classifica con 24.00, secondo crono in carriera a 0.14 dal personale nuotato alla Brema 2018, senza dubbio un’ottima prestazione fino agli ultimi metri di gara dove si poteva fare meglio all’arrivo: comunque, buona la prima!
Nel pomeriggio abbiamo Pietro Delladio che parte nelle “retrovie” dei 200 delfino junior col 27esimo tempo d’iscrizione, le sensazioni della vigilia erano buone ma la gara è davvero strepitosa: 27.77 - 32.16 - 32.13 - 33.01 la sua gestione di gara in perfetta progressione, provata e riprovata in allenamento tanto da farla sembrare “facile” nel momento che conta. Pietro ferma il cronometro a 2.05.07 per un balzo in classifica fino alla 15esima posizione, ampiamente record personale e l’ennesima prova di carattere per il nostro delfinista: bravissimo!!!

GIORNO 5 – Due atleti rarinantini in vasca nella seconda mattinata di gare, il primo è il nostro Matteo Gusperti nei 100 dorso dove parte dalla 17esima posizione delle liste d’iscrizione: come ieri nei 50 stile la prestazione è decisamente buona (28.10 – 30.42 i suoi passaggi) per un crono finale di 58.52 e la ventesima posizione in classifica, riscontro non distante dal proprio personale (58.23) e con la sensazione che si possa “osare” un po’ di più.
Anche Jovan Ilievski parte col 17° tempo d’iscrizione dei 200 rana, parte subito su andature sostenute cercando di restare agganciato al gruppo di testa (31.94 – 1.07.94 a metà gara), si difende bene nel finale (36.87 – 37.50) per chiudere in graduatoria al 21esimo posto con 2.22.31, seconda miglior prestazione in carriera dopo il 2.21.50 di Torino un mese fa. Bravo Jovan!!!
In serata torna in vasca Matteo Gusperti nei 100 delfino, dove lascia da parte la “timidezza” delle prime gare e lascia il segna a Riccione 2019 con il proprio record personale portato a 56.66 (26.09 – 30.57 le frazioni) ma soprattutto con il suo primo piazzamento nella Top-10  ai Criteria Giovanili: ottavo posto in classifica, distante mezzo secondo dal podio, e una bella iniezione di fiducia per il futuro. Bravo “Gus”!!!
Prestazione altrettanto positiva per Pietro Delladio nella categoria junior dei 100 delfino, dove timbra il proprio primato con 57.00 che gli vale il 28esimo posto in classifica, proseguendo nel suo cammino di piccoli ma costanti miglioramenti gara dopo gara: applauso più che meritato!!!
GIORNO 6 – Ultima fatica per i nostri ragazzi, impegnati con al 4x100 mista junior: super frazione a dorso di Matteo Gusperti che scende per la prima volta sotto al 58” (57.96) portandosi a casa il record RNT della specialità, non sono da meno Jovan Ilievski a rana (1.04.80) e Pietro Delladio a delfino (57.69), chiusura alla grande con Francesco Zanetti a stile (54.09 con un personale di 55.40!!!) per un crono finale di 4’54”54, migliorando di oltre 4” secondi il record sociale nuotato in inverno alla Coppa Brema. Posizione numero 26 tra gli junior tricolori: bravi ragazzi!!!

venerdì 15 marzo - mattino

Alessandra Gusperti - 100 rana - 1.13.70 - 1° classificata - record sociale

Alessandra Gusperti - 50 stile - 28.43 - 41° classificata

4x200 stile junior - Manara, Filippi, Eisendle, Sorrentino - 8.40.96 - 21° classificata

venerdì 15 marzo - pomeriggio

Alessandra Gusperti - 200 misti - 2.24.64 - 5° classificata - record personale

Letizia Baldessari - 400 stile - 4.23.10 - 17° classificata

sabato 16 marzo - mattino

Alessandra Gusperti - 200 rana - 2:41,64 - 6° classificata - record personale

sabato 16 marzo - pomeriggio

Giorgia Zanetti - 100 delfino - 1.03,17 - 28° classificata

Alessandra Gusperti - 200 stile - 2:11,22 - 21° classificata - record personale

Letizia Baldessari - 200 stile - 2:05,62 - 26° classificata

domenica 17 marzo - mattino

Alessandra Gusperti - 100 stile - 59,68 - 6° classificata - record personale

lunedì 18 marzo - mattino

Matteo Gusperti - 50 stile - 24,00 - 16° classificato

lunedì 18 marzo - pomeriggio

Pietro Delladio - 200 delfino - 2:05,07 - 15° classificato - record personale

martedì 19 marzo - mattino

Matteo Gusperti - 100 dorso - 58,52 - 20° classificato

Jovan Ilievski - 200 rana - 2:22,31 - 21° classificato

martedì 19 marzo - pomeriggio

Pietro Delladio - 100 delfino - 57,00 - 28° classificato - record personale

Matteo Gusperti - 100 delfino - 56,66 - 8° classificato - record personale

mercoledì 20 marzo - mattino

4x100 mista junior - Gusperti (57.96 - record sociale), Ilievski, Delladio, Zanetti - 3:54,54 - 26° classificata - record sociale

 

RISULTATI FEMMINILI

RISULTATI MASCHILI

ELENCO ISCRITTI FEMMINE

ELENCO ISCRITTI MASCHI

archivio RNT > click

 
Joomla! Template by Red Evolution, modified by "RNThc" - Joomla Web Design
Rari Nantes Trento - via Bettini 7/a - Trento - tel/fax 0461921366 - P.I.01479820225
ShinyStat Free cookie policy