ti trovi qui: Home
Roma 2009: campionati italiani
Scritto da luca   
Giovedì 06 Agosto 2009 14:07

GIORNO 1 - iniziano subito bene i campionati italiani giovanili a Roma. Splendido esordio per Arianna Bridi che conquista l'ottavo posto utile per la finale A nei 400 stile nuotando la distanza in 4.35.19, migliorando il proprio personale di oltre 4 secondi (4.39.86). Grande soddisfazione per questo risultato inaspettato, visto che Arianna partiva col 22° tempo d'iscrizione.

Splendida la finale del pomeriggio: Arianna guadagna una posizione e conclude al settimo posto col nuovo record provinciale ragazze in 4.33.24 (il record precedente - 4.34.0 della Galloni - era datato addirittura 1979!!!), ad un solo centesimo dal record regionale di categoria. Ottima la condotta di gara, con un solo 50 sopra ai 35" e una vasca finale impressionante (31.89).

 

GIORNO 2 - altra gara, altra finale, altro record. Questa volta Arianna Bridi si guadagna l'ultimo posto utile per la  finale B nei 200 misti, distanza non proprio congeniale alle sue caratteristiche. Ottimo anche oggi il riscontro cronometrico: con 2.32.23 migliora il record provinciale ragazze.

La "finalina" del pomeriggio è semplicemente fantastica: Arianna vince la finale B con un'ultima vasca strepitosa dopo essere passata sesta al tocco della frazione a rana. Col tempo di 2.29.35 stabilisce il nuovo record regionale ragazze (precedente Letrari A. - 2.30.93). Rimane un pizzico di rammarico, dato che con questo tempo avrebbe ottenuto un grande quinto posto nella finale A; sensazioni comunque positive in vista dei "suoi" 400 misti. Curiosità tecnica: sia al mattino che al pomeriggio, Arianna nuota in assoluto la miglior frazione a stile libero, unica atleta in grado di chiudere sotto i 33".

 

GIORNO 3 - Stoppa Francesca all'esordio nei campionati estivi conclude i 200 delfino in 35° posizione con 2.41.21, non riuscendo a migliorare il suo personale; tanta emozione per lei di fronte allo stadio "mondiale" e un pò di fatica ad esprimersi al meglio alle 9.00 di mattina. Esperienza in ogni caso positiva che le sarà utile per il futuro. Brava Fra!!!

Nel pomeriggio Arianna Bridi parte in prima serie negli 800 stile libero con l'ottavo tempo. Ottima condotta di gara ad andatura costante sull' 1.11 e buono il 100 finale nuotato in 1.08.5, per un totale di 9.23.78, record personale ma soprattutto quinto posto finale, il miglior piazzamento di Ari ai campionati italiani finora. Bravissima!!!

 

GIORNO 4 - Ultima fatica per Arianna Bridi nella giornata conclusiva dei campionati ragazzi. Nei 400 misti affiora la stanchezza dei giorni precedenti, e la frazione a delfino non è delle migliori (1.13.3). Molto bene invece la successiva frazione a dorso (1.21.4) e grande recupero a rana (1.30.6) che le permette di passare al comando della 2° serie. Entusiasmante testa a testa nell'ultima vasca con le poche energie rimaste, Ari conclude in 5.15.56 migliorando il record regionale ragazze che già le apparteneva. Al termine delle batterie, conquista un altro meritatissimo quinto posto, a soli 3 centesimi dalla medaglia di "legno". Grande Ari!!!

Ottimo anche il 22° posto della RNT nella classifica a squadre categoria ragazze.

 

GIORNO 5 - Nella prima giornata dei campionati italiani junior/cadetti/seniores Massimo Grisenti si classifica al 50° posto nei 200 stile con 1.58.10, con una bella progressione finale. Gara nuotata più che altro per rompere il ghiaccio. Nadia Pederiva termina al 59° posto nei 50 rana con 35.39, tempo superiore al proprio personale: gara compromessa da una brutta "scivolata" in partenza. Sartori Stefano alle ore 13.15 (!) nuota la sua batteria dei 400 misti: dopo una buona frazione a delfino (1.01.6), ritmo troppo lento a dorso, seguito da una buona progressione a rana e stile. 4.42.60 il tempo al termine della gara, che gli vale un buon 15° posto.

 

GIORNO 6 - Tre gli atleti della RNT impegnati questa mattina nei 100 delfino. Max Grisenti paga una partenza e soprattutto una virata indecisa: lento ai 50 (27.39), nuota una buona vasca di ritorno (29.85), non sufficiente per migliorare il suo record. Tocco della piastra a 57.24, per un 25° posto in classifica generale. Sartori Stefano passa invece veloce a metà gara (26.51), ma fatica a chiudere forte negli ultimi 20 metri; conclude comunque bene in 57.27, solo un decimo sopra al suo personale, in 24° posizione. Sempre nei 100 delfino Sabina Mussi termina all'undicesimo posto con 1.04.95. Dopo aver ottenuto in estate per la prima volta il tempo limite, Tomasi Leonardo scende in acqua al Foro Italico nei 50 stile: ottima reazione sul blocco e gara in testa fino ai 25 metri, ma bracciata troppo "corta" nel finale. Ne esce un 24.57 poco distante dal personale per un buon 40° posto in classifica.

 

GIORNO 7 - Buona prestazione di Massimo Grisenti questa mattina che abbassa il suo record personale nei 50 delfino portandolo a 26.78 classificandosi al 50° posto. Sabina Mussi nella stessa gara finisce in 13° posizione con 30.10. Bene Stefano Sartori che dopo aver nuotato anche lui i 50 delfino (28° tra i cadetti con 26.26) ritorna in vasca per i 200 misti: dopo un ottimo passaggio ai 100, in linea con i migliori (26.90 - 1.00.12), fatica a trovare il giusto ritmo a rana (39.04 la terza frazione). Non basta una bella chiusura a stile in 31.08 per un totale di 2.10.22, poco lontano dal personale; confermato il 15° posto ottenuto anche lunedì nei 400 misti.

 

GIORNO 8 - Ultima giornata di gare al Foro Italico, con la grande soddisfazione di partecipare a tre finali nel pomeriggio. In evidenza Massimo Grisenti che ottiene nelle serie del mattino l'accesso alla prima finale della sua carriera nuotando i 200 delfino in 2.04.72, record personale e ottavo tempo in graduatoria. In serata Max riesce a migliorarsi ulteriormente fermando il cronometro a 2.04.46 con una condotta di gara perfetta (28.29 - 31.68 - 32.35 - 32.14 i passaggi) e guadagna una posizione terminando al 7° posto. Con questa prestazione conferma così la sua costante crescita in questa brillante stagione. Il capitano Enrico Ciola accede direttamente alla finale seniores sempre nei 200 delfino: ottime le prime tre vasche (27.49 - 59.04 - 1.31.24), ultima frazione "in salita". Con 2.03.97 Enrico ottiene comunque il secondo crono della sua carriera e un ottimo 4° posto finale, miglior risultato dei nostri. Bella annata anche per lui. Sabina Mussi nella finale seniores dei 200 delfino si conferma all'ottavo posto con 2.20.38, migliorando di un secondo quanto nuotato al mattino.

 

Bilancio quindi più che positivo per la RNT a questi campionati. Seguono il riepilogo delle gare dei nostri ragazzi e alcuni link utili:

6 agosto

Bridi Arianna 400 sl - 8° - 4.35.19 - qualificata finale A

Bridi Arianna 400 sl - finale A - 7° - 4.33.24 - record provinciale ragazze

7 agosto

Bridi Arianna 200 mx - 16° - 2.32.23 - qualificata finale B - record provinciale ragazze

Bridi Arianna 200 mx - finale B - 1° - 2.29.35 - record regionale ragazze

8 agosto

Stoppa Francesca 200 df - 35° - 2.41.21

Bridi Arianna 800 sl - 5° - 9.23.78 - record personale

9 agosto

Bridi Arianna 400 mx - 5° - 5.15.65 - record regionale ragazze

10 agosto

Grisenti Massimo 200 sl - 50° - 1.58.10

Pederiva Nadia 50 ra - 59° - 35.39

Sartori Stefano 400 mx - 15° - 4.42.60

11 agosto

Grisenti Massimo 100 df - 25°- 57.24

Sartori Stefano 100 df - 24° - 57.27

Sabina Mussi 100 df - 11° - 1.04.95

Tomasi Leonardo 50 sl - 40° - 24.57

12 agosto

Grisenti Massimo 50 df - 50° - 26.78 - record personale

Sartori Stefano 50 df  - 28° - 26.26 - 200 mx - 15° - 2.10.22

Sabina Mussi 50 df - 13° - 30.10

13 agosto

Ciola Enrico 200 df - finale - 4° - 2.03.97

Grisenti Massimo 200 df - 8° - 2.04.72 - record personale e qualificato finale

Grisenti Massimo 200 df - finale - 7° - 2.04.46 - record personale

Mussi Sabina 200 df - 8° - 2.21.33 - qualificata finale

Mussi Sabina 200 df - finale - 8° - 2.20.38

 

click qui > la pagina dei campionati su federnuoto.it

click qui > risultati categoria "ragazzi"

click qui > risultati categoria "junior/cadetti/seniores"

click qui > elenco iscritti categoria "ragazzi"

click qui > elenco iscritti categorie "junior/cadetti/senior"

Commenti (2)
Le Brioches
2 Lunedì 17 Agosto 2009 00:49
ZS e BA
Le Briochezs erano buone signora ZS e BA potevate ben venire a mangiarle con noi......
I complimenti a tutta la squadra impegnata ai campionati, anche coloro che han fatto saltare una staffetta....
Complimenti!!
1 Venerdì 07 Agosto 2009 00:07
franz
Bravissima ARI!!! Continua così, anzi, meglio ancora!!
 
Joomla! Template by Red Evolution, modified by "RNThc" - Joomla Web Design
Rari Nantes Trento - via Bettini 7/a - Trento - tel/fax 0461921366 - P.I.01479820225
ShinyStat Free cookie policy