ti trovi qui: Home
Assoluti Invernali 2016: grande RNT a Riccione
Scritto da luca   
Giovedì 22 Dicembre 2016 08:10

Tutto pronto allo Stadio del Nuoto di Riccione per i Campionati Italiani Assoluti Invernali in programma il 16 e 17 dicembre, penultima gara di questo 2016 che si concluderà con la Coppa Brema di venerdì 23 a Merano. Per la RNT saranno ai blocchi di partenza Arianna Bridi (RNT/Esercito), Valentina Donini e Luca Todesco per un totale di 5 partenze: di seguito il racconto giorno per giorno dei campionati ed alcuni link per seguire le gare, trasmesse in diretta su RaiSport. In bocca al lupo da tutta la RNT!!!

GIORNO 1 – Il primo a scendere in acqua per la RNT è il nostro capitano Luca Todesco nei 50 delfino, ormai una presenza fissa ai campionati assoluti. Si parte dal 25° posto nelle liste di partenza: ottima la sua gara penalizzata da un arrivo “lungo” sulla piastra dove lascia qualche prezioso decimo, buono in ogni caso il suo crono di 25.00 nuotato al mattino (contro un personale di 24.75) che gli permette di risalire la classifica fino al 18° posto finale (secondo tra la categoria cadetti).
Al pomeriggio Valentina Donini non si lascia intimorire dall’esordio ai Campionati Assoluti Invernali e sfodera una prestazione più che convincente nei 50 stile: con 26.89 si ferma a soli 9 centesimi dal suo record nuotato nella finale estiva di Roma e (soprattutto) scala la graduatoria dello sprint dalla 46esima alla 29esima posizione, quarta per un centesimo considerando solo la categoria cadette.
Arianna Bridi (RN Trento/Esercito) dopo una stagione ininterrotta di successi in acque libere, terminata con la World Cup nel mare di Hong Kong a metà ottobre, si rituffa in vasca nella seconda serie degli 800 stile per quella che di fatto è la prima gara di questo autunno: con 8.50.84 si conferma all’11esimo posto in classifica non lontana dal suo record (8.46.02).

GIORNO 2 – Dopo aver scaldato il motore nella prima giornata, Luca Todesco si conferma alla grande nella seconda mattinata di gare a Riccione: 28° nelle liste di partenza, interpreta al meglio i suoi 100 delfino in vasca lunga (25.53/29.93) e ferma il cronometro a 55.46, ad un solo decimo dal suo personale di Roma 2016 (55.36). Notevole il balzo in classifica, che lo vede terminare al 17° posto assoluto in Italia (settimo cadetto).
Altrettanto convincente la prova di Valentina Donini nei 100 stile, accreditata alla vigilia del 46° tempo: buon passaggio a metà gara (28.31) e “gas aperto” nella seconda vasca (29.96) per chiudere in 58.27, non lontana dal 57.91 registrato a Torino due settimane fa che le era valso la qualificazione per questi campionati. Sorride la classifica che la vede ancora una volta nella top 30 tricolore (26° posto) oltre ad un bel pieno di fiducia per il futuro (bronzo “virtuale” nella categoria cadette).
Concludiamo i campionati con l’ultima fatica di Arianna Bridi impegnata nella prima serie dei 1.500 stile conclusi in 16.45.84 (personale 16.34.46), il suo ottavo posto in classifica rappresenta il miglior piazzamento di un atleta trentino in questi campionati: sicuramente un buon avvio di stagione in previsione degli impegni futuri, a partire dal collegiale in altura a Livigno di gennaio con la Nazionale di fondo.

venerdì 16 - mattina

Luca Todesco - 50 delfino - 25.00 - 18° classificato

venerdì 16 - pomeriggio

Arianna Bridi - 800 stile - 8.50.84 - 11° classificata

Valentina Donini - 50 stile - 26.89 - 29° classificata

 

sabato 17 - mattina

Luca Todesco - 100 delfino - 55.46 - 17° classificato

sabato 17 - pomeriggio

Valentina Donini - 100 stile - 58.27 - 26° classificata

Arianna Bridi - 1.500 stile - 16.45.84 - 8° classificata

 

click qui > la pagina dei risultati

click qui > la pagina dei campionati su federnuoto

archivio RNT:

invernali 2015

invernali 2014 - invernali 2013 - invernali 2012

invernali 2011 - invernali 2010 - invernali 2009

 
Joomla! Template by Red Evolution, modified by "RNThc" - Joomla Web Design
Rari Nantes Trento - via Bettini 7/a - Trento - tel/fax 0461921366 - P.I.01479820225
ShinyStat Free cookie policy